VIAGGI E VACANZE: VACANZA ANTIGUA

IN VACANZA AD ANTIGUA: DIARIO DI VIAGGIO AI CARAIBI


Antigua è una bellissima isola facente parte delle Isole Sottovento e situata nel Mar dei Caraibi. E’ l’isola più grande delle Sottovento e, con la vicina isola Barbuda, costituisce uno stato autonomo. Conosciuta per il suo clima meraviglioso che non conosce piogge e mantiene una temperatura costante di circa 30°, è un vero paradiso con spiagge bellissime e atmosfera caraibica!

Un viaggio ad Antigua è una vera scoperta. L’isola è infatti una meta non ancora invasa dal turismo di massa e protetta dal punto di vista naturalistico. La flora e la fauna sono assolutamente uniche: palme e ibis, aquile marine e squali sono la principale attrazione. Si dice che le spiagge di Antigua siano 365, praticamente una per ogni giorno dell’anno! E ce ne sono per tutti i gusti: piccole, deserte, affollate, attrezzate, nascoste, conosciute…

La vacanza ad Antigua comincia dalla capitale St. John's dove si atterra e prosegue sulle meravigliose spiagge dell’isola. Nella capitale non può mancare la visita alla maestosa Cattedrale anglicana di Saint John's risalente al 1681 e al caratteristico mercatino che espone in abbondanza frutta, verdura, artigianato, souvenir e spezie di ogni tipo.

Al di fuori dei grandi complessi turistici, Antigua conserva il tradizionale carattere dei Caraibi e delle Indie occidentali, espresso attraverso un’architettura molto vivace -visibile soprattutto in alcuni quartieri di Saint John’s- e la musica, praticamente onnipresente. Suonate da bande locali che utilizzano improvvisati strumenti a percussione ricavati dai barili del petrolio, le allegre e coinvolgenti note del reggae e del calypso scandiscono i ritmi quotidiani.

Ma per trasformare la propria vacanza ad Antigua in una vera e propria immersione nelle affascinanti origini di un’isola che ha molto da raccontare, niente di meglio che una passeggiata nella capitale di Antigua: Saint John’s e una visita accurata a English Harbour e Nelson’s Dockyard.


COSA VEDERE DURANTE IL PROPRIO VIAGGIO AD ANTIGUA? LE PRINCIPALI LOCALITÀ DI VACANZA DEL MAR DEI CARAIBI

Barbuda
Barbuda, indubbiamente meno “mondana” di Antigua, come si nota dai ritmi estremamente lenti e rilassati dei suoi abitanti, conserva ancora gelosamente il valore delle tradizioni. Anche l’influenza inglese è a tutt’oggi piuttosto evidente. Basti pensare che la famiglia di Sir Christopher Codrington, che riuscì a mantenere la concessione dell’isola per quasi due secoli, pagando un tributo annuale alla corona britannica, ha lasciato a Barbuda, oltre al nome del capoluogo, altre eredità fra cui le norme fondiarie tuttora vigenti.

Le spiagge
Ad Antigua e Barbuda i viaggiatori troveranno moltissime spiagge e tutte…da sogno! Per averne un’idea, basti pensare a distese di sabbia bianca e finissima che si srotolano per chilometri lungo le coste frastagliate, immergendosi in un mare cristallino e dai fondali ricchi di vita.
Antigua conta ben 365 spiagge naturali, oltre ad una costruita dall’uomo. Sulla costa meridionale e orientale si trovano inoltre numerosi reef, che riparando le baie dalle onde, le rendono sempre agibili in ogni condizione di vento. Anche la piccola Barbuda, nei suoi 160 chilometri di sabbia e palme, offre un vero e proprio eden di pace e tranquillità. La costa occidentale è un susseguirsi di favolose spiagge bianche fra cui la più celebre, quella che da Palmetto Point porta a Cedar Tree Point, alle prime luci dell’alba si tinge di sfumature rosa, per effetto ottico di minuscole conchiglie portate dal mare. Incantevole, fra le altre, anche la spiaggia di Gravenor Bay, che richiama appassionati di snorkelling, attratti dalla varietà di formazioni coralline delle acque che la lambiscono: una meta di vacanza davvero da non perdere!

Gastronomia
Grazie alle numerose e differenti popolazioni che si sono stanziate nel corso dei secoli nel Mar dei Caraibi e in particolare ad Antigua e a Barbuda, anche la gastronomia ha subito le influenze più disparate, convogliando in quell’insieme di ricette fantasiose, saporite ed intense che è oggi la cucina creola. Fra le portate locali più diffuse, il riso, che qui si gusta bollito al dente, scolato, ripassato asciutto in casseruola e a fuoco lento, per un effetto secco e croccante. Fondamentali nella maggior parte delle ricette, le spezie e la frutta: noce di cocco, mango, papaia, avocado, banana dolce e plantano. Ma il vero re della tavola è il pesce: barracuda, cernie, king fish, lampughe, sgombri e wahoo vengono cucinati in tutti i modi: alla griglia, stufati con spezie o accompagnati da salsa curry e a volte dal chutney, una particolare salsa agrodolce piccante usata anche per condire frittelle a base di papaia. Fra le verdure, il calaloo è una sorta di erba simile agli spinaci, che viene bollita e aggiunta alla carne di maiale o al granchio, per dare vita ad un tipico piatto locale. Fra i crostacei, l’aragosta viene servita “al naturale” o cotta alla brace e accompagnata da riso alla creola e spezie.

Il Carnevale
A partire dall’ultima settimana di luglio, fino al primo giovedì di agosto, Antigua si anima per il Carnevale (importato nel 1957), qui chiamato Jumpin’'n' Jammin'. I festeggiamenti non-stop lungo le strade e nei locali notturni, con danze, canti, musica reggae e calypso, raggiungono l’apice il primo lunedì di agosto (anniversario dell’abolizione della schiavitù dei neri d’America, avvenuta nel 1834), con il suggestivo Juvei Morning, quando tutti, alla luce dei fuochi, si riuniscono formando un gigantesco e colorato serpentone danzante. Durante questi dieci giorni, l’isola è in totale fermento: si balla, si canta, ci si concede “stravizi” culinari a base di piatti tipici, fiumi di rum, birra e si allestiscono deliziosi banchetti di artigianato locale. Sicuramente un periodo entusiasmante per programmare la propria vacanza ad Antigua.


INFORMAZIONI UTILI PER IL VIAGGIATORE: COSA SAPERE PRIMA DI PARTIRE PER LE PROPRIE VACANZE AD ANTIGUA

Documenti di viaggio
Per effettuare un viaggio ad Antigua è necessario il passaporto in corso di validità (almeno 3 mesi dalla scadenza) ed il biglietto di ritorno.

Vaccinazioni
Prima di una vacanza ad Antigua non è richiesta obbligatoriamente nessuna vaccinazione o profilassi.

Clima
La temperatura nel Mar dei Caraibi è costantemente gradevole: tra i 26° e i 30°. Inoltre, grazie ai venti Alisei, Antigua non conosce la stagione delle piogge.

Cucina
I crostacei, il pesce e piatti piccanti con riso e curry sono le specialità dell'isola diAntigua. I bar servono deliziosi cocktail a base di succhi di frutta, di latte di cocco, di zucchero di canna e naturalmente di ottimo rhum locale.

SCOPRI LE OFFERTE DI VIAGGIO AD ANTIGUA E NEL MAR DEI CARAIBI CHE PRENOTATU HA SELEZIONATO PER TE:



OFFERTE VACANZA: VACANZA ANTIGUA



Ricerca un hotel

Destinazione
Arrivo
Partenza

LAST MINUTE

Emirati Arabi

Formula Roulette Hotel 4*

dal 21/10/2014

6 giorni - € 963

Zanzibar

Hakuna Majiwe Swan Club

dal 21/10/2014

9 giorni - € 1.316

Zanzibar

Samaki Lodge

dal 21/10/2014

9 giorni - € 1.327

Zanzibar

Atlantis Club Waridi Beach Resort

dal 21/10/2014

9 giorni - € 1.142

Zanzibar

La Gemma dell'Est

dal 21/10/2014

9 giorni - € 2.317

PREZZI TASSE INCLUSE

CHE VACANZA VUOI?

IDEE DI VIAGGIO