VIAGGI E VACANZE: VACANZA MAR ROSSO

IN VACANZA NEL MAR ROSSO: DIARIO DI VIAGGIO

 

Il Mar Rosso, che nella sua parte settentrionale lambisce l’Egitto, prende il nome da un tipo di alga colore rosso che raramente appare in larga quantità sulla superficie delle sue acque. I viaggiatori saranno forse sorpresi nello scoprire che, da un punto di vista fisico, il Mar Rosso viene considerato un golfo dell'Oceano Indiano.

 

Il Mar Rosso è situato tra l'Africa e il Medio Oriente e presenta un'alta concentrazione di sale, pari a circa il 42%. La fauna che popola i fondali marini è diversificata. C'è addirittura chi sostiene che, per quanto riguarda i coralli, i pesci e altri organismi marini, il Mar Rosso sia il più ricco di tutto l'Oceano Indiano. Chi volesse dedicare la propria vacanza in Egitto all’osservazione dei fondali marini troverà qui un paradiso incontaminato.

 

Il suo isolamento geografico ha dato vita nei secoli a delle specie marine uniche, che è possibile osservare durante la propria vacanza nel Mar Rosso solo lungo la sua barriera corallina. Le sue acque sono di un colore azzurro chiaro e cristallino, che permettono di osservare determinate specie di pesce anche a occhio nudo. Le catene montuose che corrono parallele al mare regalano ai turisti un paesaggio dai colori indimenticabili e un viaggio che presto si vorrà ripetere.

 

Numerose le destinazioni di vacanza che si affacciano sul Mar Rosso: la più nota ai turisti è sicuramente Sharm El Sheik, meta di viaggi e soggiorni indimenticabili in qualsiasi periodo dell’anno. A poca distanza da Sharm El Sheik si trova l'isola di Tiran, circondata da quattro atolli: un piccolo arcipelago di rara bellezza a poca distanza dall’Egitto dei Faraoni.

 

Altre famose destinazioni di viaggio in Egitto sono Marsa Alam (o Marsà ‘Alam), che fino a pochi anni fa era un tipico villaggio di pescatori sulla costa ovest del Mar Rosso, e Hurghada (o Al Ghardaqah o Ghurdaqah), situata poco più a nord, sempre sulla costa ovest del Mar Rosso.

 

 

INFORMAZIONI UTILI PER IL VIAGGIATORE: COSA SAPERE PRIMA DI PARTIRE PER LA PROPRIA VACANZA NEL MAR ROSSO

 

Documenti

I cittadini italiani che vogliono effettuare un viaggio in Mar Rosso devono essere in possesso di passaporto personale in corso di validità, o in alternativa è sufficiente la carta d'identità valida per l'espatrio, la fotocopia della stessa, e due foto-tessera. In entrambi i casi è richiesto il visto di ingresso che si ottiene direttamente negli aeroporti internazionali dell'Egitto, oppure al consolato egiziano di Roma e Milano.

 

Lingua

La lingua ufficiale dell’Egitto è l'arabo, ma l'inglese è comunemente parlato e nelle località turistiche è spesso compreso anche l'italiano.

 

Valuta

L'unità monetaria è la lira egiziana equivalente a 0,15 euro circa e che si divide in 100 piastre. Il cambio può essere effettuato presso le banche oppure presso gli uffici cambio autorizzati degli alberghi, i quali rilasciano un'apposita ricevuta che servirà nel caso si vogliano riconvertire le lire egiziane in valuta e che dovrà essere esibita all'uscita dall'Egitto.

 

Clima

Il clima in Mar Rosso è caldo e secco. La temperatura massima esterna da marzo a fine ottobre si aggira sui 34/40 C° e la minima sui 22/28 C°, mentre per il periodo che va da novembre a febbraio è di circa 26/28 C° la massima e di 12/14 C° la minima.

 

Abbigliamento

Raccomandiamo ai viaggiatori abiti freschi e leggeri di cotone, cappello e occhiali da sole e per la sera per il periodo che va da novembre a febbraio abiti più pesanti. Non dimenticate le scarpe di gomma da utilizzare in prossimità della barriera corallina dato che è facile procurarsi escoriazioni. Vi ricordiamo che molte aree del Mar Rosso sono riserve naturali protette.

 

Fotografie

Raccomandiamo ai viaggiatori in vacanza nel Mar Rosso di chiedere alla guida locale se è possibile effettuare riprese fotografiche o televisive. In genere è vietato riprendere ospedali, postazioni militari, caserme e ponti. Consigliamo di acquistare in Italia le pellicole fotografiche perchè a Sharm El Sheikh sono molto care.

 

Vaccinazioni e medicinali

Per un viaggio in Egitto non è richiesta alcuna vaccinazione. Si consiglia di non dimenticare a casa al momento della partenza medicine per uso personale, difficili da reperire sul luogo. Si raccomanda vivamente di non bere bevande ghiacciate e acqua che non sia minerale sigillata, evitare il ghiaccio, latte non bollito, verdura cruda e di non esporsi per lungo tempo, soprattutto nei primi giorni, ai raggi solari.

 

Telecomunicazioni

Per chiamare l'Italia occorre selezionare il prefisso internazionale 0039 aggiungendo il prefisso della città che si desidera chiamare. A Sharm El Sheik, nel centro commerciale di Naama Bay, si può telefonare in teleselezione utilizzando la scheda magnetica con un costo notevolmente inferiore rispetto agli alberghi. I telefoni cellulari non funzionano nelle oasi e durante la navigazione in Nubia.

 

 

 

SCOPRI OFFERTE DI VIAGGIO NEL MAR ROSSO CHE PRENOTATU HA SELEZIONATO PER TE:



OFFERTE VACANZA: VACANZA MAR ROSSO



Ricerca un hotel

Destinazione
Arrivo
Partenza

LAST MINUTE

Nessuna offerta disponibile

PREZZI TASSE INCLUSE

CHE VACANZA VUOI?

IDEE DI VIAGGIO