VIAGGI E VACANZE: VACANZA SEYCHELLES

IN VACANZA ALLE SEYCHELLE

Una vacanza alle Seychelles é il viaggio ideale per chi ama le emozioni fuori dal comune. La natura incontaminata di queste 115 isole dell'Oceano Indiano attrae ogni anno visitatori di tutto il mondo. Tra il relax di una spiaggia bianca corallina e l'emozione che solo questo arcipelago fantastico riesce a suscitare con le sue bellezze, le isole Seychelles sono una meta per le vacanze sognata da tutti.

 

Durante il vostro viaggio alle Seychelle potrete ammirare degli spettacoli unici al mondo. Ci sono le tartarughe giganti che un tempo popolavano tutto l'Oceano Indiano, e che ormai si trovano soltanto alle isole Seychelles. Oppure il nepente, pianta le cui foglie formano una sorta di ciotola per raccogliere l'acqua. E poi la pianta della medusa, le orchidee colorate e tanto altre meraviglie che renderanno la tua vacanza alle Seychelles incredibile...

 

A Praslin, una delle tre isole granitiche delle Seychelles, si trova l'albero piú caratteristico e leggendario: il Coco-De-Mer, la palma di mare che cresce nella Vallée de Mai, vive 800 anni e produce i frutti piú originali del mondo (hanno le fattezze del bacino di una donna). Infatti il generale inglese Gordon Pasciá creò la leggenda che si trattasse del famigerato Albero del Bene e del Male della Genesi, e che quindi il Paradiso Terrestre di Adamo ed Eva si trovasse proprio alle Seychelles.

 

Le Seychelles sono isole considerate fra le più belle dell'Oceano Indiano e tra le più affascinanti del mondo. Corrispondono esattamente all'immagine che sognate quando pensate a un paradiso tropicale; l'unica differenza è che nella realtà sono ancora meglio, e durante la vostra vacanza ve ne accorgerete!

 

 

COSA VEDERE DURANTE IL PROPRIO VIAGGIO ALLE SEYCHELLE? LE PRINCIPALI LOCALITÀ DI VACANZA DELLE ISOLE SEYCHELLE

Le attività più interessanti nelle isole Seychelle sono sicuramente le immersioni e la vita da spiaggia, ma consigliamo anche di non perdervi i curiosi animali, gli uccelli, le insolite piante e una scalata alle stupende montagne.

La scelta del periodo per un viaggio alle Seychelles dipende da ciò che intendete fare: per vela e windsurf l'ideale è l'inizio o la fine della stagione degli alisei, cioè a maggio e a ottobre. Alcune spiagge danno il meglio nella stagione dei monsoni, altre in quella degli alisei. Per le immersioni i mesi più indicati sono da marzo a maggio e da settembre a novembre. Gli alberghi sono affollati e più cari a dicembre, gennaio, luglio e agosto.

 

Victoria

Situata sull'isola di Mahé, Victoria è una delle capitali più piccole del mondo, nonché l'unico porto delle Seychelles; è inoltre l'unica città dell'arcipelago, in quanto gli altri centri abitati sono solo villaggi. Il palazzo di giustizia e la posta centrale risalgono al periodo coloniale; le strade che si irradiano dal centro, invece, sono state ricostruite negli ultimi vent'anni e conferiscono alla città un aspetto moderno e pulito. Nel centro spiccano soltanto alcune vecchie case e qualche negozio, null'altro che dia un carattere specifico alla città.

Proprio nel centro città troviamo il Museo di Storia Naturale, che espone un po' di tutto: uno scheletro dell'estinto coccodrillo delle Seychelles, granchi giganti, pesci e diversi animali imbalsamati; il relitto di una nave del 1570 e vari manufatti gris gris. Se durante la vostra vacanza alle Seychelle volete scoprire la storia delle isole, visitate il Museo Nazionale di Storia o il Museo del Partito Unito del Popolo delle Seychelles, che ripercorre la storia del partito.

 

Per brevi passeggiate all'ombra, consigliamo i Giardini Botanici, in cui troverete diversi alberi originari delle isole e altri importati; troverete altresì un recinto di tartarughe giganti, un giardino di orchidee e una tavola calda.

 

Le spiagge di Mahè

Una delle più grandi e più note fra le spiagge di Victoria è Beau Vallon, con sabbia pulita e pochi scogli; le onde possono a volte essere piuttosto alte, a causa di un varco nella barriera corallina. Nella parte meridionale dell'isola le spiagge sono più tranquille e più belle che sulla costa settentrionale. Il posto ideale per nuotare e per fare snorkelling durante la propri vacanza alle Seychelle è di fronte alla piccola Ile Souris, sulla costa orientale. Sulla costa occidentale, le calette di Anse Soleil e Anse Petite Police sono isolate e piuttosto difficili da raggiungere (è necessario avere un fuoristrada), ma sarete ripagati da una splendida spiaggia con palme, da scogli per i tuffi e per le immersioni e da una meravigliosa fauna marina. Se preferite osservare il paesaggio, i frangenti dell'Anse Intendance sono spettacolari, ma non si può fare il bagno.

 

Parco Nazionale Marino di Ste Anne

Questo parco marino comprende sei isole meravigliose, paradiso dello snorkelling. La più bella delle isole è forse Moyenne, che però si può visitare solamente con un tour organizzato. Qualcuno assicura che nell'isola si nascondano fantasmi e tesori sepolti; potete andare a vedere la 'Casa dei Cani', costruita all'inizio del secolo scorso da un'eccentrica signora inglese per accogliere cani randagi. Percorrendo il sentiero che corre lungo il perimetro dell'isola potrete vedere strane piante, alcuni animali (anche due tartarughe giganti) e toccherete vari punti ideali per lo snorkelling.

L'Isola Round era usata un tempo come lebbrosario; la cappella della struttura oggi è un ristorante. Se non siete troppo schizzinosi, potrete gustare la migliore cucina creola genuina. Sull'isola ci sono diversi sentieri alberati e un visitors centre.

 

Vallee de Mai

La Vallée de Mai, sull'isola di Praslin, ha la maggiore concentrazione di palme 'coco de mer' di tutte le Seychelles - se ne contano 4000. La foresta preistorica di questa valle è patrimonio dell'UNESCO. I raggi solari che penetrano tra le fronde e illuminano le foglie verdi e rosse creano uno spettacolo pittoresco che non dimenticherete facilmente. Oltre ai diversi tipi di palme vedrete piante selvatiche di ananas, caffè e arbusti di spezie varie; non perdetevi il pappagallo nero tipico delle Seychelles, che vive solamente a Praslin. Quando esplorate la Vallée, non abbandonate i sentieri, non prendete e non lasciate niente: l'equilibrio ambientale è molto fragile.

 

Anse Lazio

La spiaggia più bella di Praslin - e di tutte le Seychelles - è Anse Lazio, posta all'estremità settentrionale dell'isola. La sabbia bianca e fine è circondata da alcuni massi di granito levigato. La magia turchese del mare si solleva in morbide onde. Su un lato della spiaggia c'è un'area protetta in cui si può praticare lo snorkelling; in fondo alla strada che porta alla spiaggia c'è un ristorante eccezionale. Le spiagge a est di Anse Lazio sono protette dalla barriera corallina e offrono acque basse, pulite, calde e prive di insidie dove è possibile praticare lo snorkelling. Da Grand Anse partono autobus per tutte le spiagge dell'isola.

 

Isola Cousin

Quest'isola delle Seychelle, a 2 km dalla costa sud-occidentale di Praslin, nel 1968 è stata dichiarata riserva naturale e accoglie diverse specie a rischio di estinzione, oltre a ospitare allevamenti di uccelli marini e di tartarughe. Camminando nella fitta foresta si vedono uccelli su ogni ramo, che sembrano non interessarsi alla presenza umana; le specie più rare sono la parulide con la coda folta e lo shama delle Seychelles. Vedrete probabilmente il fetone codabianca, simbolo di Mauritius e Réunion. Sull'Isola Cousin vivono George e Georgina, due vecchie tartarughe che seguono i turisti per farsi accarezzare la testa. Per esplorare l'isola è necessario partecipare a una visita organizzata.

 

Isola Silhouette

Situata a 20 km da Mahé, Silhouette è un'isola di granito, con le alte pareti scoscese che culminano in tre vette. Molti descrivono quest'isola come un luogo mistico e misterioso: essa appare particolarmente scura e arcana al tramonto. Nelle colline si trovano grotte interessanti, nelle quali pare siano nascosti tesori dei pirati. Le spiagge sono protette dalla barriera corallina, che le rende ideali per fare snorkelling e nuotare.

Se cercate qualcosa di più faticoso, potete arrivare al Mont Pot à Eau e ammirare le strane piante carnivore. Lungo il percorso vedrete palme 'coco de mer', millepiedi mostruosi e lumache d'ogni genere.

Silhouette è raggiungibile da Mahé in elicottero; potete anche noleggiare una barca o affidarvi a una visita organizzata.

 

 

INFORMAZIONI UTILI PER IL VIAGGIATORE: COSA SAPERE PRIMA DI PARTIRE PER LE PROPRIE VACANZE ALLE SEYCHELLE

 

Documenti di viaggio

Non è richiesto alcun visto agli italiani in partenza per una vacanza alle Seychelles. E' sufficiente il passaporto con almeno sei mesi di validità e un biglietto aereo di andata e ritorno.

 

Vaccinazioni

Prima di un viaggio alle Seychelle non è richiesta obbligatoriamente nessuna vaccinazione o profilassi.

 

Clima

Alle isole Seychelle la temperatura durante l'intero arco dell'anno varia dai 25 ai 30 gradi. Da maggio ad ottobre, il vento soffia regolarmente da sud-est, portando un clima secco e una temperatura un pò più fresca. Da dicembre a marzo, è l'estate del sud con i venti di nord-ovest e un clima lievemente più umido.

 

Cucina

La cucina delle isole Seychelles nasce dall'incontro tra la cultura occidentale e quella orientale. Durante la vostra vacanza alle Seychelle scoprirete come qui riso e spezie accompagnano sempre piatti di carne e di pesce freschissimo. E’ presente inoltre moltissima frutta fresca, elemento fondamentale dellalimentazione delle isole Seychelle.

 

 

SCOPRI LE OFFERTE DI VIAGGIO ALLE SEYCHELLE CHE PRENOTATU HA SELEZIONATO PER TE:



OFFERTE VACANZA: VACANZA SEYCHELLES



Ricerca un hotel

Destinazione
Arrivo
Partenza

LAST MINUTE

Nessuna offerta disponibile

PREZZI TASSE INCLUSE

CHE VACANZA VUOI?

IDEE DI VIAGGIO